Archivi tag: siria

Report geopolitico del 15 Maggio 2018

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale

UNITÀ DI CRISI

AFGHANISTAN. I miliziani talebani hanno preso il controllo di una parte della città di Farah, dopo aver tentato un assalto alle strutture principali della città.

SIRIA. É iniziato ad Astana, capitale del Kazakhstan, il nono round dei colloqui per la Siria, gestiti da Russia, Turchia e Iran.

UNA TESTA, UN VOTO

INDIA. Il partito del premier Narendra Modi, Bharatiya Janata Party, ha ottenuto un importante vittoria nelle elezioni dello stato di Karnataka, nel sud dell’India, recuperando i consensi persi nelle ultime tornate locali.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

INDICI. DJ (-0,78), Nasdaq (0,18), FTSE 100 (1,184), DAX (-01,8), CAC40 (-0,02), IBEX (-0,12), Nikkei (0,47), Hang Seng (1,26), Shanghai (0,35), FTSE MIB (0,26). VIX (13), Baltic Dry (1468,00).

VALUTE €/x. $ (1,198), £ (0,882), ¥en (131,27), ¥uan (7,597), CHF (1,196), Aus (1,586), Can (1,530), Rub (73,805), Real (4,292), Won (1280,74), Rup (80,954), Lyr (5,174).

COMMODITIES. WTI (71,284), Brent (78,348), Gas (2,838), Oro (1293,75), Argento (16,286), Rame (3,050), Platino (897,70), Palladio (979,35), Acciaio (3980,00), Alluminio (2319,00), Cobalto (89250), Nickel (13819,50), Litio (131,56), Soia (1007,250), Grano (488,000), Cotone (83,76), Riso (12,319), Cacao (2670,00), Caffè (113,20), Avena (239,000), Lana (1891,00), Zucchero (11,52), Mais (298,250).

Annunci

Report geopolitico del 10 Maggio 2018

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale

UNITÁ DI CRISI

SIRIA. L’aviazione israeliana ha effettuato il bombardamento di numerosi obiettivi iraniani in Siria, causando la morte di almeno 23 persone, in risposta ad analoghi attacchi delle forze iraniane nelle alture del Golan.

UNA TESTA, UN VOTO

MALESIA. Il partito di opposizione Pakatan Harapan, guidato dal vecchio leader Mahathir Mohamad, ha vinto le elezioni malesiane, ottenendo 113 seggi dei 222 disponibili, sconfiggendo clamorosamente il partito Barisan National, al governo del paese da 60 anni.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

INDICI. DJ (0,73), Nasdaq (0,74), FTSE 100 (0,5), DAX (0,62), CAC40 (0,20), IBEX (0,25), Nikkei (0,39), Hang Seng (0,96), Shanghai (0,51), FTSE MIB (-0,96), VIX (13). Baltic Dry (1465,00).

VALUTE €/x. $ (1,187), £ (0,876), ¥en (130,22), ¥uan (7,541), CHF (1,190), Aus (1,586), Can (1,517), Rub (73,707), Real (4,246), Won (1270,74), Rup (79,890), Lyr (5,042).

COMMODITIES. WTI (71,11), Brent (77,03), Gas (2,73) Oro (1315,32), Argento (16,485), Rame (3,046), Platino (912,50), Palladio (975,22), Acciaio (4050,00), Alluminio (2357,50), Cobalto (88750), Nickel (13826,00), Litio (129,53), Soia (1008,931), Grano (512,542), Cotone (85,86), Riso (12,446), Cacao (2774,00), Caffè (115,30), Avena (227,164), Lana (1836,00), Zucchero (11,29), Mais (395,073).

Report geopolitico del 3 Maggio 2018

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale

UNITÀ DI CRISI

SIRIA. I ribelli siriani hanno concordato il ritiro dalle città di Houla, Rastan e Talbiseh, nei dintorni settentrionali di Homs.

INDIA. Una tempesta di sabbia e pioggia ha interessato gli Stati del Rajastan e dell’Uttar Pradesh, causando la morte di oltre 70 persone.

É L’ECONOMIA,BELLEZZA

INDICI. DJ (0,14), Nasdaq (-0,08), FTSE 100 (-0,54), DAX (-0,88), CAC40 (-0,50), IBEX (-0,50), Nikkei (-0,16), Hang Seng (-1,16), Shanghai (0,65), FTSE MIB (-0,83), VIX (16), Baltic Dry (1376,00).

VALUTE €/x. $ (0,35), £ (0,881), ¥en (131,03), ¥uan (7,613), CHF (1,195), Aus (1,592), Can (1,540), Rub (76,087), Real (4,236), Won (1288,96), Rup (79,896), Lyr (5,036).

COMMODITIES. WTI (68,586), Brent (73,573), Gas (2,738), Oro (1316,34), Argento (16,441), Rame (3,069), Platino (902,40), Palladio (959,30), Acciaio (4029,00), Alluminio (2320,00), Cobalto (88750), Nickel (13596,75), Litio (127,13), Soia (1043,221), Grano (541,043), Cotone (84,45), Riso (12,728), Cacao (2863,00), Caffè (122,45), Avena (223,76), Lana (1846,00), Zucchero (11,69), Mais (399,599).

Report geopolitico del 9 Aprile 2018

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale

UNITÀ DI CRISI

SIRIA. Almeno 14 persone sono morte a seguito di uno strike aereo condotto su una base militare iraniana, nei pressi di Homs. Lo strike sarebbe stato condotto da F-15 israeliani.

UNA TESTA, UN VOTO

UNGHERIA. Il primo ministro ungherese uscente Viktor Orban ha vinto le elezioni politiche di domenica 8 Aprile, avendo ottenuto il suo partito, Fidesz, quasi il 49% dei voti.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

INDICI. DJ (0,92), Nasdaq (1,35), FTSE 100 (0,09), DAX (-0,37), CAC40 (-0,20), IBEX (-0,38), Nikkei (0,13), Hang Seng (-1,87), Shanghai (-0,15), FTSE MIB (-0,30), VIX (21), Baltic Dry (953,00).

VALUTE €/x. $ (1,227), £ (0,870), ¥en (131,66), ¥uan (7,768), CHF (1,178), Aus (,605), Can (1,572), Rub (74,113), Real (4,149), Won (1306,45), Rup (79,954).

COMMODITIES. WTI (63,37), Brent (68,50), Gas (2,69), Oro (1323,23), Argento (16,38), Rame (3,056), Platino (911,30), Palladio (932,25), Acciaio (3590,00), Cobalto (93250), Nickel (13418,50), Litio (124,71), Soia (1028,68), Grano (463,12), Cotone (82,57), Riso (12,38), Cacao (2508,00), Caffè (117,45), Avena (231,78), Lana (1772,00), Zucchero (12,35), Mais (389,30).

Report geopolitico del 3 Aprile 2018

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale

UNITÀ DI CRISI

INDONESIA. Il governo indonesiano ha dichiarato lo stato di emergenza nazionale, dopo che il liquido fuoriuscito da una petroliera al largo delle coste del Borneo ha preso fuoco, causando la morte di quattro persone. Nella regione di Papua, invece, alcuni scontri tra soldati e miliziani separatisti ha causato la morte di almeno tre persone.

SIRIA. Una serie di raid aerei, probabilmente condotti dai russi, ha causato la morte di almeno sei persone nell’area di Idlib.

DIPLOMAZIA ALL’APERTO

RUSSIA-TURCHIA. Il presidente russo Vladimir Putin si é recato in visita di stato in Turchia, dove incontrerà i suoi omologhi turchi ed iraniani, per un trilaterale sulla Siria.

UNA TESTA, UN VOTO

EGITTO. Il conteggio finale dei voti delle elezioni presidenziali egiziane ha assegnato la vittoria al presidente uscente Al-Sisi, con il 97% dei voti.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

INDICI. DJ (0,95), Nasdaq (0,68), FTSE 100 (-0,26), DAX (-0,78), CAC40 (-0,29), IBEX (-0,35), Nikkei (-0,45), Hang Seng (0,15), Shanghai (-0,85), FTSE MIB (0,44), VIX (21), Baltic Dry (1016,00).

VALUTE €/x. $ (1,230), £ (0,875), ¥en (0,36), ¥uan (130,76), CHF (1,177), Aus (1,599), Can (1,581), Rub (70,833), Real (4,074), Won (1298,87), Rup (80,014).

COMMODITIES. WTI (63,577), Brent (68,108), Gas (2,699), Oro (1332,93), Argento (16,437), Rame (3,056), Platino (924,80), Palladio (929,20), Acciaio (3600,00), Cobalto (93750), Nickel (13253,00), Litio (124,15), Soia (1038,69), Grano (455,978), Cotone (82,02), Riso (12,378), Cacao (2498,00), Avena (232,98), Lana (1772,00), Zucchero (12,37), Mais (388,485).

Report geopolitico del 21 Marzo 2018

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale

UNITÀ DI CRISI

KASHMIR. Cinque soldati indiani e quattro miliziani sono morti a seguito di scontri nei pressi di Kupwara, città situata a 90 km da Srinagar, nella contestata regione del Kashmir.

SIRIA. Un raid aereo dei governativi sulla zona orientale di Idlib ha causato la morte di 20 persone, tra cui 16 bambini, che scappavano da un precedente bombardamento su una scuola.

NIGERIA. I miliziani islamisti di Boko Haram hanno liberato quasi tutte le 110 ragazze rapite il mese scorso, nel nord est della Nigeria.

AFGHANISTAN. Oltre 30 persone sono morte, a seguito dell’esplosione di un’autobomba, rivendicata dall’ISIS, nei pressi di una moschea di Kabul.

IRAQ. Una serie di strike aerei condotti dall’aviazione turca nell’area di Hakurk, nel nord dell’Iraq, ha causato la morte di 12 appartenenti al PKK.

UNA TESTA, UN VOTO

MYANMAR. L’attuale presidente del Myanmar, Htin Kyaw, alleato stretto di Aung San Suu Kyi, ha rassegnato le dimissioni, adducendo motivi di salute.

PERÙ. Il presidente peruviano Pedro Pablo Kuczynski ha rassegnato le dimissioni, a seguito delle accuse di corruzione che avrebbero potuto condurre al suo impeachment.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

AFRICA. Più di 40 paesi africani hanno siglato l’African Continental Free Trade Area Agreement (AfCFTA), l’accordo che dovrebbe ridurre le tariffe su circa il 90% dei beni commerciabili nel continente.

USA. La Federal Reserve ha deciso di alzare di un quarto di punto i tassi di interesse, portandoli nel range 1,5%-1,75%.

INDICI. DJ (0,49), Nasdaq (-0,03), FTSE 100 (-0,26), DAX (0,01), CAC40 (-0,24), IBEX (-0,52), Nikkei (-0,47), Hang Seng (-0,49), Shanghai (0,34), FTSE MIB (0,10), VIX (18), Baltic Dry (1136,00).

VALUTE €/x. $ (1,227), £ (0,877), ¥en (130,72), ¥uan (7,774). CHF (1,172), Aus (1,593), Can (1,604), Rub (70,846), Real (4,041), Won (1314,93), Rup (80,037).

COMMODITIES. WTI (65,377), Brent (69,725), Gas (2,675), Oro (1334,36), Argento (16,594), Rame (3,030), Platino (942,60), Palladio (981,50), Acciaio (3722,00), Cobalto (89000), Nickel (13569,00), Litio (134,00), Soia (1029,030), Grano (453,168), Cotone (83,08), Riso (12,207), Cacao (2480,00). Caffè (118,80), Avena (235,205), Lana (1751,00), Zucchero (12,62), Mais (374,750).

Report geopolitico del 20 marzo 2018

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale

UNITÀ DI CRISI

SIRIA. Almeno 15 bambini e tre donne sono morte , a seguito di un raid aereo dei governativi su una scuola della città di Arbin, nella Ghouta orientale. Un missile, invece, è stato lanciato nella serata di ieri dai ribelli sulla città di Damasco, causando la morte di almeno 35 persone.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

INDICI. DJ (0,49), Nasdaq (0,28), FTSE 100 (0,48), DAX (0,74), CAC40 (0,57), IBEX (0,18), Nikkei (-0,47), Hang Seng (0,05), Shanghai (0,34), FTSE MIB (0,73), VIX (20), Baltic Dry (1136).

VALUTE €/x. $ (1,227), £ (0,877), ¥en (130,72), ¥uan (7,774), CHF (1,172), Aus (1,593), Can (1,604), Rub (70,846), Real (4,041), Won (1314,93), Rup (80,037).

COMMODITIES. WTI (62,309), Brent (66,073), Gas (2,650), Oro (1315,65), Argento (16,322), Rame (3,067), Platino (955,50), Palladio (988,10), Acciaio (3984,00), Cobalto (84750), Nickel (13828,00), Litio (136,90), Soia (1042,338), Grano (479,879), Cotone (83,70), Riso (12,400), Cacao (2480,00), Caffè (118,80), Avena (235,20), Lana (1751,00), Zucchero (12,62), Mais (374,75).

Report geopolitico del 19 marzo 2018

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale

UNITÀ DI CRISI

AFGHANISTAN. Una bomba, posizionata su una motocicletta, é esplosa a Jalalabad, causando la morte di sette persone, nel corso di un comizio di Gulbuddin Hekmatyar.

SIRIA. Un’autobomba é esplosa nella città curdo siriana di Afrin, recentemente conquistata dai turchi, causando la morte di sette civili e quattro soldati dell’Esercito Libero Siriano.

UNA TESTA, UN VOTO

BREXIT. Gran Bretagna e Unione Europea hanno raggiunto un accordo di massima per un periodo di transizione per il raggiungimento della Brexit entro il 2020.

RUSSIA. Il presidente uscente Vladimir Putin ha vinto le elezioni presidenziali russe con il 76,6% dei voti.

DIPLOMAZIA ALL’APERTO

RUSSIA-GIAPPONE. Il ministro degli esteri russo si recherá in visita di stato in Giappone, per discutere delle principali problematiche della regione asiatica.

ARABIA SAUDITA-USA. Il principe ereditario Mohammad bin Salman si é recato in visita di stato negli Stati Uniti, per un tour di due settimane, nel corso del quale incontrerà anche il presidente Donald Trump.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

INDICI. DJ (-1,57), Nasdaq (-2,17), FTSE 100 (-1,67), DAX (-1,39), CAC40 (-1,13), IBEX (-0,99), Nikkei (-0,90), Hang Seng (0,06), Shanghai (0,30), FTSE MIB (-0,98), VIX (20), Baltic Dry (1169,00),

VALUTE €/x. $ (1,230), £ (0,875), ¥en (130,65), ¥uan (7,794), CHF (1,171), Aus (1,599), Can (1,610), Rub (71,366), Real (4,056), Won (1321,16), Rup (80,245).

COMMODITIES. WTI (62,28), Brent (66,07), Gas (2,65), Oro (1316,35), Argento (16,32), Rame (3,06), Platino (955,50), Palladio (988,60), Acciaio (3984,00), Cobalto (84750), Nickel (13828,00), Litio (136,90), Soia (1042,33), Grano (479,89), Cotone (83,70), Riso (12,40), Cacao (2536,00), Caffè (119,85), Avena (250,02), Lana (1778,00), Zucchero (12,88), Mais (386,70).

Report geopolitico del 15 marzo 2018

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale

UNITÀ DI CRISI

SIRIA. Almeno 15 persone sono morte a seguito dei bombardamenti degli aerei russi e siriani, nella zona di Ghouta.

PAKISTAN. Un attentatore suicida, appartenente ai talebani pachistani, si é fatto esplodere nei pressi di un checkpoint a Lahore, causando la morte di sette poliziotti.

DIPLOMAZIA ALL’APERTO

AZERBAIGIAN. I ministri degli esteri di Iran, Turchia, Azerbaigian e Georgia si sono incontrati a Baku, capitale azera, per discutere di cooperazione e commercio comune.

SLOVACCHIA. Dopo quelle del Ministro dell’Interno sono arrivate anche le dimissioni del Primo Ministro Robert Fico, sempre in relazione all’assassinio del giornalista investigativo Juan Kuciak e della sua fidanzata.

SLOVENIA. Il Primo Ministro Miro Cerar ha rassegnato le sue dimissioni, in seguito alle forti pressioni ricevute dai membri del suo partito dopo che la Corte Suprema ha deciso per il blocco di un importante progetto infrastrutturale.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

INDICI. DJ (0,56), Nasdaq (-0,17), FTSE 100 (0,18), DAX (-0,88), CAC40 (-0,65), IBEX (-0,04), Nikkei (0,12), Hang Seng (0,34), Shanghai (0,01), FTSE MIB (1,16), VIX (17), Baltic Dry (1169,00)

VALUTE €/x. $ (1,234), £ (0,884), ¥en (130,9), ¥uan (7,796), CHF (1,168), Aus (1,573), Can (1,602), Rub (70,634), Real (4,057), Won (1314,61), Rup (80,155).

COMMODITIES. WTI (60,92), Brent (64,60), Gas (2,73), Oro (1322,55), Argento (16,42), Rame (3,13), Platino (961,90). Palladio (988,00), Acciaio (3839,00), Cobalto (84250), Nickel (13622,50), Litio (137,24), Soia (1030,02), Grano (474,00), Cotone (83,44), Riso (12,09), Cacao (2536,00), Caffè (119,85), Avena (250,05), Lana (1778,00), Zucchero (12,77), Mais (386,70).

Report geopolitico dell’8 marzo 2018

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale

UNITÀ DI CRISI

SIRIA. Le forze armate turche, insieme alle milizie siriane alleate, hanno preso il controllo della città di Jinderes, una delle più grandi enclavi della regione di Afrin.

YEMEN. Almeno nove persone sono morte, a seguito di diversi raid aerei condotti dall’aviazione saudita nella regione di Hudaydah.

AFGHANISTAN. Oltre 20 persone, tra cui un figlio del leader dei talebani pachistani Mullah Fazlullah, sono morte a seguito di bombardamenti dell’aviazione americana nella provincia afghana di Kunar

DIPLOMAZIA ALL’APERTO

USA-AFRICA. Il segretario di stato americano Rex Tillerson ha iniziato il suo primo tour di visite di stato in Africa, che lo vedrà recarsi in Gibuti, Ciad, Nigeria, Kenya.

TPP. Gli undici paesi rimanenti dell’originale accordo Trans-Pacific Partnership, abbandonato dagli USA di Trump, si sono incontrati a Santiago del Cile per cercare di trovare un accordo comune.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

INDICI. DJ (0,18), Nasdaq (0,37), FTSE 100 (0,65), DAX (0,90), CAC40 (1,28), IBEX (0,49), Nikkei (0,54), Hang Seng (1,53), Shanghai (0,54), FTSE MIB (1,15), VIX (18), Baltic Dry (1197,00).

VALUTE €/x. $ (1,242), £ (0,894), ¥en (131,83), ¥uan (7,869), CHF (1,173), Aus (1,591), Can (1,604), Rub (70,668), Real (4,026), Won (1331,33), Rup (80,898).

COMMODITIES. WTI (60,20), Brent (63,83), Gas (2,75), Oro (1319,68), Argento (16,47), Rame (3,05), Platino (947,99), Palladio (975,50), Acciaio (4000,00), Cobalto (83250), Nickel (13625,50), Litio (131,39), Soia (1049,60), Grano (493,59), Cotone (85,12), Riso (12,13), Cacao (2506,00), Caffè (119,10), Avena (262,97), Lana (1816,00), Zucchero (12,87), Mais (385,42).