Archivi tag: Libia

Report geopolitico del 26 luglio 2017

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale 

UNITÀ DI CRISI 

LIBIA. I capi dei due “governi” libici Fajez al Serraj e Khalifa Haftar hanno raggiunto un’intesa per un cessate il fuoco e future elezioni in primavera.

AFGHANISTAN Almeno 26 soldati sono morti a seguito di un attacco dei talebani ad una base dell’esercito afghano nei pressi di Kandahar.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

MERCATI. DJ (0,45), FTSE 100 (0,24), DAX (0,33), CAC40 (0,56), FTSE MIB (0,56), Nikkei (0,15), Hang Seng (0,61).

VALUTE €/x. $ (1,173), £ (0,893), ¥en (130,341), ¥uan (7,905), CHF (1,116), Real (0,271), Rub (0,0144).

COMMODITIES. WTI (48,69), Brent (51,06), Gas (2,92), Oro (1.262,10), Argento (16,72), Rame (2,88), Cotone (0,84), Zucchero (0,14).

Report geopolitico del 6 luglio 2017

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale 

UNITÀ DI CRISI 

FILIPPINE. I miliziani di Abu Sayyaf hanno comunicato di aver ucciso due vietnamiti che teneva in ostaggio da mesi.

VENEZUELA. Alcuni membri dell’opposizione venezuelana sono stati assaliti da sostenitori del presidente Maduro, nel corso di una sessione dell’Assemblea Nazionale.

LIBIA. Il generale Khalifa Haftar ha dichiarato di essere entrato in pieno controllo della città di Bengasi, sottraendola al controllo delle milizie islamisti attive nell’est del paese.

SIRIA. Un attentatore si è fatto esplodere nei pressi di una stazione degli autobus ad Hama, causando la morte di due persone ed il ferimento di altre nove.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

MERCATI. DJ (-0,74), FTSE 100 (-0,41), DAX (-0,58), CAC40 (-0,53), FTSE MIB (0,69), Nikkei (-0,52), Hang Seng (-0,36).

VALUTE €/x. $ (1,141), £ (0,880), ¥en (129,782), ¥uan (7,762), CHF (1,096), Real (0,265), Rub (0,0146).

COMMODITIES. WTI (44,94), Brent (47,50). Gas (2,89), Oro (1.220,00), Argento (15,75), Rame (2,65), Cotone (0,84), Zucchero (0,14), Mais (379,00), Soia (980,75), Grano (515,75), Avena (272,75), Riso (11,65).

UE-GIAPPONE. Giappone ed Unione Europea hanno trovato l’intesa per la sigla di un accordo di libero scambio.

Report geopolitico del 12 giugno 2017

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale 

UNITÀ DI CRISI 

LIBIA. Il secondogenito di Muhammad Gheddafi, Said al-Islam, é stato liberato, grazie ad una legge di amnistia, dopo essere stato tenuto in una prigione a Zintan.

UNA TESTA, UN VOTO

FRANCIA. Il partito del presidente neoeletto Emmanuel Macron, En Marche, ha vinto le elezioni politiche francesi con il 32,4% dei voti, secondi Les Republicains con il 21,5%, terzo il Front National con 13,2%.

KOSOVO. La coalizione composta da 14 partiti, tra i quali anche l’AAK di Ramesh Haradinaj, ha vinto le elezioni politiche kossovare con il 34,6% dei voti, Vetvendosje secondo con il 26,7%.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

MERCATI. DJ (-0,20), FTSE 100 (-0,21), DAX (-0,98), CAC40 (-1,12), FTSE MIB (-1,00), Nikkei (-0,52), Hang Seng (-1,24).

VALUTE €/x. $ (1,120). £ (0,885), ¥en (123,097), ¥uan (7,613), CHF (1,085), Rub (0,015).

COMMODITIES. WTI (46,07), Brent (48,29), Gas (3,00), Oro (1.266,50), Argento (16,93), Rame (2,61), Cotone (0,84), Zucchero (0,15), Mais (378,75), Soia (932,50), Grano (437,25), Avena (254,50), Riso (11,29).

Report geopolitico del 9 maggio 2017


Moon-Jae-In con la moglie (AP)

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale 

UNITÀ DI CRISI 

SOMALIA. Un’autobomba é esplosa nei pressi di un caffè nel centro della capitale Mogadiscio, causando la morte di otto persone. L’attacco é stato rivendicato da Al Shabaab.

LIBIA. Dodici uomini delle forze dell’est della Libia sono morti, nel corso dell’evacuazione di alcune aree di Bengasi.

UNA TESTA, UN VOTO

COREA DEL SUD. Il democratico Moon-Jae-In é stato eletto presidente della Corea del Sud.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

MERCATI. DJ (-0,13), FTSE 100 (0,57), CAC40 (0,28), DAX (0,43), FTSE MIB (0,27), Nikkei (-0,26), Hang Seng (1,27).

VALUTE €/x. $ (1,088), £ (0,841), ¥en (124,264), ¥uan (7,521), CHF (1,096).

COMMODITIES. WTI (45,95), Brent (48,86), Gas (3,24), Oro (1.216,70), Argento (16,06), Rame (2,49), Cotone (0,77), Zucchero (0,15), Mais (358,25), Soia (965,25), Grano (421,75), Avena (250,00), Riso (9,65).

Report geopolitico del 4 maggio 2017


Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale 

UNITÀ DI CRISI

MALI. Almeno nove soldati maligni sono morti e altri cinque sono rimasti feriti, a seguito di una imboscata da parte di miliziani jihadisti, nell’area tra Dogofri e Nampala.

LIBIA. Sarebbe stato raggiunto un accordo tra i leader delle due fazioni rivali in Libia, Fayez al-Seraj e Khalifa Haftar, per arrivare ad elezioni generali nel 2018.

SIRIA. L’agenzia di stampa RIA ha rivelato che l’opposizione siriana tornerà a partecipare ai negoziati di Astana sul conflitto siriano, incentrati sulla creazione di quattro aree di contenimento.

UNA TESTA UN VOTO

GRAN BRETAGNA. Si svolgerà il 4 maggio una tornata elettorale locale che potrebbe dare indicazioni in vista delle elezioni anticipate dell’8 giugno.

ALGERIA. In Algeria avranno luogo le elezioni per il rinnovo del parlamento.

PECUNIA NON OLET

KENYA. Il governo statunitense ha approvato la vendita di elicotteri d’attacco al Kenya, per un valore di 253 milioni di dollari.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

STATI UNITI. La Federal Reserve ha mantenuto i tassi di interesse invariati, tra lo 0,75% e l’1%.

MERCATI. DJ (-0,03), FTSE 100 (0,19), DAX (0,96), CAC40 (1,35), FTSE MIB (1,98), Nikkei (0,70), Hang Seng (-0,05).

VALUTE €/x. $ (1,098), £ (0,849), ¥en (123,472), ¥uan (7,571), CHF (1,083).

COMMODITIES. WTI (45,43), Brent (48,37), Gas (3,20), Oro (1.229,00), Argento (16,28), Rame (2,50), Cotone (0,77), Zucchero (0,16), Mais (360,00), Soia (965,50), Grano (426,00), Avena (249,25), Riso (9,65).

Report geopolitico del 20 febbraio 2017


Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale 

UNITÀ DI CRISI

LIBIA. Un gruppo di miliziani armati ha attaccato il convoglio che stava trasportando il premier Serraj a Tripoli, causando il ferimento di due guardie del corpo.

SUD SUDAN. Il governo sud sudanese ha dichiarato lo stato di carestia nella regione di Unity, dove circa 100mila persone rischiano di morire di fame. Non accadeva da sei anni che uno stato dichiarasse questo tipo di emergenza e, nel caso del Sud Sudan, é conseguenza diretta del conflitto civile.

DIPLOMAZIA ALL’APERTO

MSC2017. Si é conclusa la due giorni della Conferenza sulla Sicurezza di Monaco. Importante l’intervento del vice presidente statunitense Mike Pence che ha rassicurato gli alleati sull’impegno americano, pur chiedendo maggior impegno economico.

IL BORSINO

MERCATI. DJ (0,02), FTSE 100 (–), DAX (0,60), CAC40 (-0,05), FTSE MIB (-0,15), NIKKEI (0,68), HANG SENG (0,64).

VALUTE €/x. $ (1,057), £ (0,850), ¥en (120,036), ¥uan (7,286), CHF (1,063).

COMMODITIES. WTI (54,02), Brent (56,35), Gas (2,78), Oro (1.235,10), Argento (17,97), Rame (2,74), Cotone (0,74), Zucchero (0,21).


Report geopolitico del 5 dicembre 2016


(AP)

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale

UNITÁ DI CRISI

LIBIA. Le forze pro governative libiche hanno ripreso la città di Sirte dalle mani dei miliziani dello Stato Islamico.

UNA TESTA, UN VOTO

ITALIA. Il premier italiano Matteo Renzi ha rassegnato le proprie dimissioni, a seguito del voto sfavorevole nel referendum, proposto dal suo governo, relativo ad alcune modifiche costituzionali.

GAMBIA. Le elezioni presidenziali bambine hanno consegnato la vittoria all’imprenditore Adama Barrow, che ha spodestato Yahya Jammeh, al potere dal 1994.

AUSTRIA. Il,secondo turno delle elezioni presidenziali austriache hanno consegnato,la vittoria al verde Alexander Van der Bellen, che ha sconfitto l’esponente dell’estrema destra  Norbert Hofer.

IL BORSINO

MERCATI. DJ (0,24), FTSE 100 (0,24), DAX (1,63), CAC40 (1,00), FTSE MIB (-0,21), NIKKEI (0,47), HANG SENG (0,82).

Report geopolitico del 12 settembre 2016

  
Bombardamenti ad Aleppo (AFP).

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale

UNITÁ DI CRISI 

SIRIA. L’accordo di cessate il fuoco, raggiunto nel corso del fine settimana dal segretario di stato US John Kerry e dal ministro degli esteri russo Sergei Lavrov, dovrebbe diventare operativo nella giornata di lunedì. Prevede la fine delle ostilità tra ribelli e governativi per consentire  alla coalizione di concentrarsi sullo Stato Islamico e istituire un corridoio umanitario.

LIBIA. Le truppe libiche fedeli al generale Khalifa Haftar hanno preso il controllo di tre porti petroliferi di grande importanza strategica a Ras Lanuf, Al-Sidra e Brega.

IL BORSINO

MERCATI. DJ (1,32), FTSE 100 (-1,12), DAX (-1,34), Cac40 (-1,15), FTSE MIB (-1,84), Nikkei (0,34), Hang Seng (0,29).

VALUTE €/n. $ (1,123), £ (0,843), ¥ (114,444), Yuan (7,502), CHF (1,092).

COMMODITIES. WTI (45,61), Brent (47,75), Gas (2,91), Oro (1.328,10), Argento (18,95), Rame (2,09), Cotone (0,64), Zucchero (0,20).


Report geopolitico del 2 agosto 2016

  
Rassegna ragionata dei principali avvenimenti di politica internazionale 

UNITÁ DI CRISI

LIBIA. L’aviazione statunitense ha iniziato i bombardamenti sulla città di Sirte, una delle roccaforti di ISIS in Libia.

IL BORSINO

MERCATI. Dow Jones (-0,55%), FTSE 100 (-0,73%), DAX (-1,80%), CAC40 (-1,84%), FTSE MIB (-2,76%), Nikkei (-1,47%), Hang Seng (1,09%).

VALUTE. EUR/Dollaro (1,122), Eur/Yen (113,272), Eur/Sterlina (0,840), Eur/Yuan (7,441).

COMMODITIES. WTI (39,56), Brent (41,83), Gas (2,73), Oro (1.364,2), Argento (20,69), Rame (2,21), Cotone (0,644), Zucchero (0,19).