Archivi tag: Francia

Report geopolitico dell’8 gennaio 2018

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale

UNITÀ DI CRISI

SIRIA. Almeno 25 persone sono morte a seguito di una esplosione avvenuta nei pressi di una base dei ribelli siriani a Idlib.

SENEGAL. Uomini armati hanno assalito un gruppo di civili, intenti a raccogliere legna nel bosco, causando la morte di 13 persone, nella regione di Casamance.

MESSICO. 11 persone sono morte a seguito di violenti scontri tra gang locali e polizia, nello stato di Guerrero.

DIPLOMAZIA ALL’APERTO

FRANCIA-CINA. Il presidente francese Emmanuel Macron si recherá in visita di stato in Cina, dove incontrerà il suo omologo Xi Jinping per discutere di commercio e cooperazione.

UNA TESTA, UN VOTO

GERMANIA. Sono iniziate le consultazioni tra CDU, CSU e SPD per la formazione del prossimo governo tedesco a guida Merkel.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

MERCATI. DJ (-0,02), Nasdaq (0,27), FTSE 100 (-0,36), DAX (0,36), CAC40 (0,30), IBEX (-0,12), Nikkei (0,89), Hang Seng (0,15), Shanghai (0,54), FTSE MIB (0,37).

VALUTE €/x. $ (1,197), £ (0,884), ¥en (135,34), ¥uan (7,781), CHF (1,170), Aus (1,528), Can (1,488), Rub (68,377), Real (3,882), Won (1277,87). Rup (76,037).

COMMODITIES. WTI (61,75), Brent (67,80), Gas (2,83), Oro (1.320,10), Argento (17,15), Rame (3,20), Cotone (0,79), Zucchero (0,14), Mais (348,00), Soia (958,75), Grano (427,25), Avena (251,00), Riso(11,65).

Annunci

Report geopolitico dell’11 dicembre 2017

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale

UNITÀ DI CRISI

SIRIA. Il presidente russo Vladimir Putin ha compiuto una visita inaspettata alla base siriana di Hmeimim, al termine della quale ha comunicato l’inizio del ritiro delle proprie truppe.

STATI UNITI. Un attentatore suicida, originario del Bangladesh, ha tentato di farsi esplodere in una stazione della metropolitana nei pressi di Times Square, provocando solo alcuni danni.

DIPLOMAZIA ALL’APERTO

ISRAELE-UE. Il primo ministro Benjamin Netanyahu si é recato a Bruxelles, dove ha incontrato Federica Mogherini, alla ricerca di supporto politico, dopo la decisione di Donald Trump di riconoscere Gerusalemme quale capitale di Israele.

RUSSIA-CINA-INDIA. I ministri degli esteri di Russia, Cina e India si incontreranno a Nuova Delhi, per discutere di sicurezza e commercio, oltre che di Afghanistan.

UNA TESTA, UN VOTO

FRANCIA. Le elezioni regionali della Corsica si sono concluse con una convincente vittoria dei nazionalisti, che ora chiedono maggiore autonomia al governo centrale.

INDIA. Rahul Gandhi sarà il nuovo leader del Partito del Congresso, storico partito indiano, attualmente all’opposizione.

MILITARIA

QATAR. Il governo qatarino ha siglato con il governo inglese un contratto del valore di oltre 6 miliardi di dollari, per l’acquisizione di 24 aerei d’attacco Typhoon dalla società BAE.

ESERCITAZIONI. Stati Uniti, Corea del Sud e Giappone hanno iniziato una serie di esercitazioni congiunte al largo delle coste del Mar del Giappone.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

MERCATI. DJ (0,13), Nasdaq (0,44), FTSE 100 (0,80), DAX (-0,23), CAC40 (-0,23), IBEX (-0,14), Nikkei (0,56), Hang Seng (1,18), Shanghai (0,98), FTSE MIB (-0,36).

VALUTE €/x. $ (1,179), £ (0,882), ¥en (133,66), ¥uan (7,806), CHF (1,167), Aus (1,567), Can (1,516), Rub (69,795), Real (3,865), Won (1285,61), Rup (75,980).

COMMODITIES. WTI (57,95), Brent (64,66), Gas (2,81), Oro (1.243,10), Argento (15,63), Rame (2,99), Cotone (0,69), Zucchero (0,14), Mais (336,00), Soia (984,50), Grano (387,75), Avena (227,50), Riso (12,26).

TURCHIA. L’economia turca é cresciuta dell’11.1% nel terzo trimestre del 2017.

DA TENERE D’OCCHIO. Discorso del presidente della BCE Mario Draghi.

Report geopolitico del 2 ottobre 2017

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale 

UNITÀ DI CRISI 

STATI UNITI. Un uomo armato ha sparato sulla folla sottostante che assisteva ad un concerto a Las Vegas, causando la morte di almeno 58 persone.

FRANCIA. Un uomo armato di coltello ha ucciso due donne, nella città di Marsiglia, prima di essere ucciso a sua volta dalle forze di polizia.

COLOMBIA. Il principale partito ribelle della Colombia, l’ELN, ha raggiunto un accordo di cessate il fuoco con le autorità governative, per la prima volta in 50 anni.

CAMERUN. Almeno otto persone sono rimaste uccise, in seguito alle proteste dei camerunensi anglofoni che, da tempo, rivendicano discriminazioni da parte dei francofoni.

IRAQ. L’esercito iracheno, sostenuto dagli alleati sciiti, si é impossessato di una base aerea nei pressi della città di Hawija, tuttora nelle mani dello Stato Islamico.

SIRIA. Un’autobomba é esplosa nei pressi di una stazione di polizia a Damasco, causando la morte di almeno 16 persone.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

MERCATI. DJ (0,62), Nasdaq (0,20), FTSE 100 (0,90), DAX (0,58), CAC40 (0,39), FTSE MIB (0,51), Nikkei (0,22), Hang Seng (0,48).

VALUTE €/x. $ (1,174), £ (0,884), CHF (1,144), ¥en (132,292), ¥uan (7,805), $Can (1,468), $Aus (1,498), Real (0,269), Rub (0,0147). Kiwi (0,613), Rup (0,0130).

COMMODITIES. WTI (50,59), Brent (56,11), Gas (2,93), Oro (1.273,00), Argento (16,64), Rame (2,93), Cotone (0,84), Zucchero (0,14), Mais (350,50), Soia (954,50), Grano (445,25), Avena (252,00), Riso (12,05).

Report geopolitico del 9 agosto 2017

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale 

UNITÀ DI CRISI 

FRANCIA. Alcuni soldati francesi sono rimasti feriti dopo essere stati travolti da un’autovettura, in un quartiere settentrionale della capitale.

VENEZUELA. L’Assemblea Costituente venezuelana si é insediata approvando un decreto nel quale dichiara la sua superiorità sulle altre istituzioni governative.

NIGERIA. Almeno 12 persone sono morte e 18 sono rimaste ferite a seguito di un attacco ai danni di una chiesa cristiana, nel sud-est del paese, condotto da miliziani armati.

SUDAFRICA. Il presidente sudafricano Jacob Zuma é sopravvissuto ad un voto di sfiducia del Parlamento che, in caso di approvazione, lo avrebbe rimosso dal suo incarico.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

MERCATI. DJ (-0,27), FTSE 100 (-0,59), DAX (-1,12), CAC40 (-1,40), FTSE MIB (-0,91), Nikkei (-1,29), Hang Seng (-0,35).

VALUTE €/x. $ (1,175), £ (0,903), ¥en (129,165), ¥uan (7,847), CHF (1,132), Real (0,270), Rub (0,0142).

COMMODITIES. WTI (49,48), Brent (52,60), Gas (2,88), Oro (1.275,20), Argento (16,88). Rame (2,93), Cotone (0,84), Zucchero (0,15), Mais (371,25), Soia (963,75), Grano (457,75), Avena (271,25), Riso (2,25).

Report geopolitico del 13 luglio 2017

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale 

UNITÀ DI CRISI 

CAMERUN. Un doppio attentato suicida è avvenuto a Waza, cittadina del Camerun ai confini con la Nigeria, causando la morte di almeno 12 persone.

DIPLOMAZIA ALL’APERTO 

USA-FRANCIA. Il presidente USA Donald Trump sarà in visita di stato in Francia, per un bilaterale con il neo presidente francese Macron.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

MERCATI. DJ (0,10), FTSE 100 (-0,05), DAX (0,12), CAC40 (0,25), FTSE MIB (0,42), NIKKEI (0,14), Hang Seng (0,07).

VALUTE €/x. $ (1,140), £ (0,889), ¥en (129,387), ¥uan (7,737), CHF (1,102), Real (0,273). Rub (0,0146).

COMMODITIES. WTI (46,00), Brent (48,37), Gas (2,96), Oro (1.215,70), Argento (15,59), Rame (2,66), Cotone (0,84), Zucchero (0,13), Mais (361,00), Soia (972,50), Grano (495,50). Avena (294,50), Riso (1.50).

Report geopolitico del 13 giugno 2017

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale 

UNITÀ DI CRISI 

YEMEN. I miliziani di Al Qaeda hanno rivendicato la paternità dell’attacco alla base dell’esercito nei pressi di Baddah, avvenuto il giorno 12 giugno, nel quale sono stati uccisi almeno 10 soldati yemeniti.

UNA TESTA, UN VOTO

PORTO RICO. Oltre il 97% dei portoricani ha votato in favore dell’adesione del proprio paese agli Stati Uniti d’America, diventandone così il 51esimo stato. La decisione finale, data la bassa affluenza alle urne (23%) spetterá al Congresso statunitense.

DIPLOMAZIA ALL’APERTO

UK-FRANCIA. La premier britannica Theresa May si recherá in visita di stato in Francia, dove incontrerà il neo presidente francese Emmanuel Macron.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

MERCATI. DJ (0,41), FTSE 100 (-0,15), DAX (0,59), CAC40 (0,40), FTSE MIB (0,85), Nikkei (-0,05), Hang Seng (0,56).

VALUTE €/c. $ (1,120), £ (0,878), ¥en (123,290), ¥uan (7,619), CHF (1,085), Rub (0,015).

COMMODITIES. WTI (46,53), Brent (48,77), Gas (2,96), Oro (1.266,90), Argento (16,85), Rame (2,59), Cotone (0,84), Zucchero (0,15), Mais (382,25), Soia (934,75), Grano (446,50), Avena (255,00), Riso (11,26).

Report geopolitico del 12 giugno 2017

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale 

UNITÀ DI CRISI 

LIBIA. Il secondogenito di Muhammad Gheddafi, Said al-Islam, é stato liberato, grazie ad una legge di amnistia, dopo essere stato tenuto in una prigione a Zintan.

UNA TESTA, UN VOTO

FRANCIA. Il partito del presidente neoeletto Emmanuel Macron, En Marche, ha vinto le elezioni politiche francesi con il 32,4% dei voti, secondi Les Republicains con il 21,5%, terzo il Front National con 13,2%.

KOSOVO. La coalizione composta da 14 partiti, tra i quali anche l’AAK di Ramesh Haradinaj, ha vinto le elezioni politiche kossovare con il 34,6% dei voti, Vetvendosje secondo con il 26,7%.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

MERCATI. DJ (-0,20), FTSE 100 (-0,21), DAX (-0,98), CAC40 (-1,12), FTSE MIB (-1,00), Nikkei (-0,52), Hang Seng (-1,24).

VALUTE €/x. $ (1,120). £ (0,885), ¥en (123,097), ¥uan (7,613), CHF (1,085), Rub (0,015).

COMMODITIES. WTI (46,07), Brent (48,29), Gas (3,00), Oro (1.266,50), Argento (16,93), Rame (2,61), Cotone (0,84), Zucchero (0,15), Mais (378,75), Soia (932,50), Grano (437,25), Avena (254,50), Riso (11,29).

Report geopolitico del 29 maggio 2017

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale 

UNITÀ DI CRISI

COREA DEL NORD. Il governo della Corea del Nord ha effettuato un altro test missilistico, il 12esimo nel corso del 2017.

DIPLOMAZIA ALL’APERTO

FRANCIA-RUSSIA. Il presidente francese Emmanuel Macron incontrerà il presidente russo Vladimir Putin, nel corso di una cerimonia celebrativa a Versailles.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

MERCATI. DJ (-0,01), FTSE 100 (0,40), DAX (0,21), CAC40 (-0,08), FTSE MIB (2,01), Nikkei (-0,11), Hang Seng (0,24).

VALUTE €/x. $ (1,112), £ (0,868),¥en (123,360), ¥uan (7,628), CHF (1,089).

COMMODITIES. WTI (49,89), Brent (52,54), Gas (3,22), Oro (1.267,70), Argento (17,43), Rame (2,56), Cotone (0,84), Zucchero (0,15), Mais (371,25), Soia (923,50), Grano (434,50), Avena (244,75), Riso (11,03).

Report geopolitico del 17 maggio 2017


Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale 

UNITÀ DI CRISI 

AFGHANISTAN. Almeno sei persone sono morte, a seguito dell’attacco di quattro miliziani dell’ISIS ai danni della stazione televisiva di Jalalabad.

SOMALIA. Tre soldati somali sono morti a seguito dell’esplosione di un’autobomba che stavano cercando di disinnescare, nella capitale Mogadiscio.

UNA TESTA, UN VOTO

FRANCIA. Il neo presidente francese Emmanuel Macron ha svelato i nomi  del suo governo, nel quale appaiono personalità di diversi schieramenti.

MACEDONIA. Il presidente George Ivanov ha conferito al leader dell’opposizione Zoran Zaev il mandato di formare un governo, rompendo lo stallo politico che andava avanti da mesi.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

MERCATI. DJ (-1,52), FTSE 100 (-0,25), DAX (-1,35), CAC40 (-1,63), FTSE MIB (-2,31), NIKKEI (-0,53), HANG SENG (-0,17).

VALUTE €/x. $ (1,114), £ (0,860), ¥en (123,854), ¥uan (7,673), CHF (1,091).

COMMODITIES. WTI (48,99), Brent (52,11), Gas (3,20), Oro (1.258,30), Argento (16,88), Rame (2,54), Cotone (0,84), Zucchero (0,15), Mais (368,75), Soia (965,25), Grano (425,50), Avena (236,25), Riso (10,78).


Report geopolitico del 15 maggio 2017


Veicolo ONU a Bangassou (Reuters)

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale 

UNITÁ DI CRISI 

CYBERWAR. É continuata anche oggi, sebbene in forma minore, l’offensiva del virus Wannacry che ha infettato i pc di almeno 100 paesi.

REPUBBLICA  CENTRAFRICANA. Almeno 30 persone sono morte a seguito degli attacchi compiuti dalle milizie cristiane, nella città di Bangassou, al confine con il Congo.

UNA TESTA, UN VOTO

FRANCIA. Il neo presidente francese Emmanuel Macron ha nominato Edouard Philippe, 46enne sindaco repubblicano di Le Havre, nuovo Primo Ministro.

GERMANIA. Terza vittoria per CDU di Angel Merkel che, dopo la Saar e lo Schleswig-Holstein, ha conquistato la vittoria anche nel Nord Reno-Westfalia storica roccaforte del partifo SPD.

É L’ECONOMIA,BELLEZZA

MERCATI. DJ (0,48), FTSE 100 (0,26), DAX (0,29), CAC40 (0,22), FTSE MIB (0,60), Nikkei (-0,07), Hang Seng (0,86).

VALUTE €/x. $ (1,097), £ (0,851), ¥en (124,838), ¥uan (7,570), CHF (1,093).

COMMODITIES. WTI (49,08), Brent (52,07), Gas (3,35), Oro (1.229,70), Argento (16,62), Rame (2,53), Cotone (0,84), Zucchero (0,15), Mais (366,25), Soia (964,50), Grano (422,50), Avena (230,50), Riso (10,64).