LIBERIA: Elezioni presidenziali

Di seguito i risultati definitivi delle elezioni presidenziali della Liberia:

GEORGE WEAH: 61,5%

Joseph Boakai: 38,5%

Annunci

Report geopolitico del 4 gennaio 2018

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale

DIPLOMAZIA ALL’APERTO

UE-CUBA. L’Alto Rappresentante dell’Unione Europea per gli Affari Esteri Federica Mogherini si é recata a Cuba, dove incontrerà il ministro degli esteri cubano Rodrigo Malmierca Diaz per discutere di cooperazione e sviluppo dei rapporti reciproci.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

SINGAPORE. L’economia di Singapore é cresciuta del 3,5% nel 2017, il tasso più alto degli ultimi tre anni.

MERCATI. DJ (0,62), Nasdaq (0,22), FTSE 100 (0,32), DAX (1,46), CAC40 (1,55), IBEX (1,96), Nikkei (3,26), Hang Seng (0,52), Shanghai (0,52), FTSE MIB (2,77).

VALUTE €/x. $ (1,206), £ (0,891), ¥en (135,92), ¥uan (7,838), CHF (1,176), Aus (1,539), Can (1,511), Rub (68,931), Real (3,906), Won (1283,14), Rup (76,498).

COMMODITIES. WTI (61,93), Brent (67,94), Gas (2,87), Oro (1.324,00), Argento (17,27), Rame (3,24), Cotone (0,79). Zucchero (0,14), Mais (350,75), Soia (962,25), Grano (432,50), Avena (246,75), Riso (11,48).

Report geopolitico del 3 gennaio 2018

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale

UNITÀ DI CRISI

NIGERIA. Almeno 11 persone sono morte a seguito di un attentato suicida avvenuto in una moschea a Gamboru, nello stato di Borno, nel nord est della Nigeria. L’attentato non é stato rivendicato, ma l’attenzione é puntata su Boko Haram.

KENYA. Cinque poliziotti sono morti a seguito di un attacco condotto dai miliziani di Al Shabaab nella località di Manderà, nei pressi del confine con il Camerun.

DIPLOMAZIA ALL’APERTO

GIAPPONE-PAKISTAN. Il ministro degli esteri giapponese Taro Kono si é recato in visita di stato in Pakistan, dove incontrerà il primo ministro Abbasi e l’omologo Asif per discutere di cooperazione e commercio.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

GERMANIA. Il tasso di disoccupazione tedesco ha raggiunto il 5,5% nel mese di dicembre, il più basso degli ultimi anni.

MERCATI. DJ (0,21), Nasdaq (0,79), FTSE 100 (0,30), DAX (0,83), CAC40 (0,81), IBEX (0,30), Nikkei (-0,08), Hang Seng (0,18), Shanghai (0,65), FTSE MIB (0,27).

VALUTE €/x. $ (1,202), £ (0,886), ¥en (134,97), ¥uan (7,816), CHF (1,173), Aus (1,533), Can (1,504), Rub (69,096), Real (3,923), Won (1281,39), Rup (76,345).

COMMODITIES. WTI (61,68), Brent (67,84). Gas (3,01), Oro (1.312,90), Argento (17,15), Rame (3,23), Cotone (0,79), Zucchero (0,14), Mais (353,00), Soia (958,00), Grano (434,00), Avena (245,75), Riso (11,41).

Report geopolitico del 2 gennaio 2018

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale

UNITÀ DI CRISI

IRAN. Continuano le proteste popolari in Iran che, finora, hanno causato la morte di 22 persone.

ISRAELE. Il parlamento israeliano ha approvato un emendamento ad una legge che restringe i margini per cedere qualsiasi parte del territorio di Gerusalemme ai palestinesi.

NIGERIA. Almeno 16 persone sono morte a seguito di un attacco portato da uomini armati nella città di Omuku, nella ricca provincia di Rivers State. Non ci sono,state rivendicazioni, ma l’attacco sembra riconducibile a scontri tra gang armate.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

MERCATI. DJ (0,24), Nasdaq (1,33), FTSE 100 (-0,52), DAX (-0,36), CAC40 (-0,45), Nikkei (-0,08), Hang Seng (1,91), Shanghai (1,27), FTSE MIB (-0,04).

VALUTE €/x. $ (1,206), £ (0,889), ¥en (135,35). ¥uan (7,833), CHF (1,171), Aus (1,541), Can (1,512), Rub (69,117), Real (3,950), Won (1281,59), Rup (76,600).

COMMODITIES. WTI (60,32), Brent (66,51) Gas (3,04), Oro (1.317,70), Argento (17,23), Rame (3,26), Cotone (0,79), Zucchero (0,14).

Report geopolitico del 21 dicembre 2017

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale

UNITÀ DI CRISI

UNA TESTA, UN VOTO

UGANDA. Il parlamento ugandese ha approvato un decreto che consente di eliminare il limite di età per le candidature presidenziali, aprendo, di fatto, alla ricandidatura di Museveni.

DIPLOMAZIA ALL’APERTO

GRAN BRETAGNA-POLONIA. La premier britannica Theresa May si recherá in visita in Polonia, dove incontrerà il primo ministro Mateusz Morawiecki, per parlare di cooperazione militare, nonché della recente querelle con la UE.

ONU. L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha votato, in larga maggioranza, contro la decisione dell’amministrazione Trump di riconoscere Gerusalemme quale capitale di Israele.

MILITARIA

STATI UNITI-UCRAINA. Il governo statunitense ha approvato la vendita all’Ucraina di armamenti e attrezzature militari.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

MERCATI. DJ (0,36), Nasdaq (0,23), FTSE 100 (-0,25), DAX (0,31), CAC40 (0,62), IBEX (1,02), Nikkei (-0,11), Hang Seng (0,49), Shanghai (0,40), FTSE MIB (0,59).

VALUTE €/x. $ (1,185), £ (0,887). ¥en (134,59), ¥uan (7,809), CHF (1,172), Aus (1,545), Can (1,518), Rub (69,346), Real (3,921), Won (1281,82), Rup (75,927).

COMMODITIES. WTI (58,27), Brent (64,78), Gas (2,63), Oro (1.266,30), Argento (16,15), Rame (3,19), Mais (351,25), Soia (946,75), Grano (427,00), Avena (243,50), Riso (11,97).

Report geopolitico del 20 dicembre 2017

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale

UNITÀ DI CRISI

AFGHANISTAN. Un attentatore suicida si é fatto esplodere nei pressi di un checkpoint della polizia a Bologn, nell’area di Lashkar Gah, capitale della regione dello Helmand, uccidendo tre persone.

KASHMIR. Tre persone sono morte a seguito di scontri tra forze di polizia indiane e manifestanti.

KURDISTAN. Sei persone sono morte e circa 80 sono rimaste ferite, a causa di scontri tra forze di polizia irachene e manifestanti curdi che lamentano di stipendi non pagati.

EGITTO. Le forze di sicurezza egiziane di sono scontrate con un gruppo di miliziani islamisti nel Sinai, uccidendone cinque.

UNA TESTA, UN VOTO

SPAGNA. Catalani al voto per le elezioni politiche.

DIPLOMAZIA ALL’APERTO

COREA DEL SUD-GIAPPONE. Il ministro degli esteri sudcoreano Kant Kyung-wha si é recato in Giappone per incontrare il suo omologo Taro Kono e discutere dell’annosa controversia delle comfort women.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

MERCATI. DJ (-0,07), Nasdaq (-0,02), FTSE 100 (-0,25), DAX (-1,11), CAC40 (-0,56), IBEX (-0,26), Nikkei (0,10), Hang Seng (-0,09), Shanghai (-0,26), FTSE MIB (-0,74).

VALUTE €/x. $ (1,184). £ (0,883), ¥en (134,16), ¥uan (7,792), CHF (1,170), Aus (1,542), Can (1,522), Rub (69,513), Real (3,893), Won (1281,59), Rup (75,947).

COMMODITIES. WTI (58,09), Brent (64,54), Gas (2,65), Oro (1.268,50), Argento (16,22), Rame (3,18), Cotone (0,74), Zucchero (0,14), Mais (349,50), Soia (954,50), Grano (424,25), Avena (244,00), Riso (11,79) .

Report geopolitico del 18 dicembre 2017

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale

UNITÀ DI CRISI

ETIOPIA. Almeno 61 persone sono morte a seguito di scontri tra diversi gruppi etnici in Oromia, regione etiopica in cerca di indipendentismo.

LIBIA. Il sindaco di Misurata, Mohamed Eshtewi, é stato assassinato da un commando che ha assalito la sua auto, mentre rientrava da un viaggio in Turchia.

AFGHANISTAN. I miliziani dello Stato Islamico hanno rivendicato la paternità dell’attacco avvenuto domenica ad un centro militare di Kabul, nel corso del quale sono morte 11 persone,

UNA TESTA UN VOTO

CILE. Il leader della destra Sebastian Pinera ha vinto le elezioni presidenziali del Cile.

HONDURAS. Il presidente uscente Juan Orlando Hernandez é stato dichiarato vincitore delle contestate elezioni honduregne, avendo ottenuto il 43% delle preferenze, contro il 41,42% dello,sfidante Salvador Nasralla.

AUSTRIA. FPO e OVP hanno trovato l’accordo per la formazione di un governo, dopo le ultime elezioni politiche. Si tratterà della prima volta al governo per con un partito di estrema destra.

SUD AFRICA. Cyril Ramaposa é stato eletto nuovo leader dell’African National Congress (ANC), principale partito sudafricano.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

MERCATI. DJ (0,60), Nasdaq (0,89), FTSE 100 (0,62), DAX (1,59), CAC40 (1,33), IBEX (0,92), Nikkei (1,55), Hang Seng (0,74), Shanghai (0,07), FTSE MIB (1,34).

VALUTE €/x. $ (1,179), £ (0,882), ¥en (132,66), ¥uan (7,805), CHF (1,165), Aus (1,539), Can (1,518), Rub (69,146), Real (3,873), Won (1282,23), Rup (75,764).

COMMODITIES. WTI (57,01), Brent (63,13), Gas (2,76), Oro (1.261,50), Argento (16,07), Rame (3,12), Cotone (0,74), Zucchero (0,14), Mais (347,00), Soia (962,00), Grano (421,50), Avena (251,25), Riso (11,85).

Report geopolitico del 14 dicembre 2017

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale

UNITÀ DI CRISI

SOMALIA. Un attentatore suicida si é fatto esplodere all’interno di una scuola di polizia della capitale Mogadiscio, causando la morte di almeno 18 persone.

DIPLOMAZIA ALL’APERTO

COREA DEL SUD-CINA. Il presidente sudcoreano Moon Jae-in si recherá in visita di stato in Cina, dove incontrerà il presidente cinese Xi Jinping per parlare principalmente di Corea del Nord, sistema THAAD e accordi commerciali.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

MERCATI. DJ (-0,18), Nasdaq (-0,21), FTSE 100 (-0,65), DAX (-0,44), CAC40 (-0,78), IBEX (-0,82), Nikkei (-0,28), Hang Seng (-0,28), Shanghai (-0,29), FTSE MIB (-0,93).

VALUTE €/x. $ (1,184), £ (0,881), ¥en (133,39), ¥uan (7,827), CHF (1,168), Aus (1,545), Can (1,519), Rub (69,619), Real (3,952), Won (1288,74), Rup (76,246).

COMMODITIES. WTI (57,07), Brent (63,35), Gas (2,69), Oro (1.254,40), Argento (15,82), Rame (3,05), Cotone (0,74), Zucchero (0,14), Mais (349,00), Soia (969,00), Grano (420,00), Avena (252,00), Riso (11,75).

CINA. La Banca Centrale cinese ha alzato i tassi di interesse di 5 punti base.

Report geopolitico del 13 dicembre 2017

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale

UNITÀ DI CRISI

YEMEN. Un raid della coalizione a guida saudita ha colpito una prigione di Sanaa, uccidendo oltre trenta persone.

DIPLOMAZIA ALL’APERTO

KIRGHIZISTAN-UZBEKISTAN. Il neo presidente kirghizo Sooronbai Jeenbekov si é recato in visita di stato nel vicino Uzbekistan, dove ha incontrato il presidente uzbeko Shavkat Mirziyoev.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

MERCATI. DJ (0,59), Nasdaq (0,41), FTSE 100 (-0,05), DAX (-0,44), CAC40 (-0,51), IBEX (-0,27). Nikkei (-0,47), Hang Seng (1,58), Shanghai (0,70), FTSE MIB (-1,44).

VALUTE €/x. $ (1,173), £ (0,879), ¥en (132,99), ¥uan (7,769), CHF (1,164), Aus (1,550), Can (1,509), Rub (69,128). Real (3,890), Won (1280,07), Rup (75,617).

COMMODITIES. WTI (56,64), Brent (62,44), Gas (2,70), Oro (1.252,60), Argento (15,84), Rame (3,04), Cotone (0,74). Zucchero (0,14), Mais (336,75), Soia (976,50), Grano (392,25), Avena (234,00), Riso (11,80).

STATI UNITI. La Federal Reserve ha alzato i tassi di interesse all’1,50%.

BITCOIN. Il valore della criptovaluta ha raggiunto i 16.000 dollari.

Un sito di GloPolitica