Tutti gli articoli di Danilo Giordano

Report geopolitico del 16 gennaio 2018

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale

UNITÀ DI CRISI

KOSOVO. Oliver Ivanovic, importante politico serbo del Kosovo, é stato ucciso con una serie di colpi di pistola, mentre si recava nel suo ufficio a Mitrovica Nord.

PALESTINA. Un palestinese é stato ucciso dalle forze di Sicurezza israeliane, nel corso di scontri nella West Bank.

YEMEN. La coalizione a guida saudita impegnata nello Yemen ha lanciato una serie di strike aereo nella provincia di Hudaydah, causando la morte di 6 civili.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

MERCATI. DJ (-0,05), Nasdaq (-0,37), FTSE 100 (-0,17), DAX (0,35), CAC40 (0,08), IBEX (0,51), Nikkei (1,00), Hang Seng (1,65), Shanghai (0,79), FTSE MIB (-0,20).

VALUTE €/x. $ (1,223), £ (0,888), ¥en (135,4), ¥uan (7,878), CHF (1,179), Aus (1,537). Can (1,519), Rub (69,025), Real (3,930), Won (1302,4), Rup (78,33).

COMMODITIES. WTI (63,85), Brent (69,24), Gas (3,12), Oro (1.338,90), Argento (17,21), Rame (3,18), Cotone (0,81), Zucchero (0,14), Mais (348,75), Soia (966,25), Grano (416,50), Avena (253,75), Riso (12,11).

Annunci

Report Geopolitico del 15 gennaio 2018

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale

UNITÀ DI CRISI

R.D. CONGO. Quattro soldati congolesi sono morti, a seguito di un assalto condotto dalle milizie Kamuina Nsapu nei pressi dell’aeroporto di Kananga.

IRAQ. Almeno 38 persone sono morte, e oltre 100 sono rimaste ferite, a seguito di una doppia esplosione avvenuta nel centro di Baghdad, causata da due kamikaze.

PAKISTAN. Quattro soldati sono morti a causa di uno scontro a fuoco con i militari indiani nella contestata area del Kashmir.

LIBIA. Una serie di violenti scontri sono avvenuti all’aeroporto di Tripoli, causando la morte di 11 persone.

DIPLOMAZIA ALL’APERTO

ISRAELE-INDIA. Il premier israeliano Benjamin Netanyahu si è recato in visita di stato in India, dove incontrerà il premier indiano Narendra Modi per discutere di commercio e rapporti bilaterali.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

MERCATI. DJ (0,89), Nasdaq (0,68), FTSE 100 (-0,12), DAX (-0,34), CAC40 (-0,13), IBEX (0,05), Nikkei (0,26), Hang Seng (-0,08), Shanghai (-0,55), FTSE MIB (0,49).

VALUTE €/x. $ (1,227), £ (0,890), ¥en (135,81), ¥uan (7,904), CHF (1,179), Aus (1,543), Can (1,526). Rub (69,283), Real (3,923), Won (1305,74), Rup (77,980).

COMMODITIES. WTI (64,81), Brent (70,23), Gas (3,13), Oro (1.340,50), Argento (17,37), Rame (3,25), Cotone (0,81), Zucchero (0,14). Mais (347,75), Soia (964,00), Grano (418,00), Avena (250,50), Riso (11,97).

Report geopolitico dell’11 gennaio 2018

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale

UNITÀ DI CRISI

TUNISIA. Il governo tunisino ha deciso l’invio dei militari per sedare le proteste popolari sul caro vita che non accennano a diminuire.

UCRAINA. Tre soldati ucraini sono morti a seguito di nuovi conflitti con i separatisti pro-russi nelle zone contese.

ISRAELE. Due palestinesi sono morti a seguito di scontri con le forze israeliane nella striscia di Gaza, nel corso delle proteste per la scelta di Trump su Gerusalemme.

UNA TESTA, UN VOTO

UNGHERIA. Il governo ungherese ha comunicato che le prossime elezioni generali si terranno l’8 Aprile 2018.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

GERMANIA. L’economia tedesca continua a crescere anche nel terzo trimestre, raggiungendo una crescita del 2,2% nel 2017.

MERCATI. DJ (0,61), Nasdaq (0,65), FTSE 100 (0,19), DAX (-0,59), CAC40 (-0,29), IBEX (0,07), Nikkei (-0,33), Hang Seng (0,12), Shanghai (0,11), FTSE MIB (0,64).

VALUTE €/x. $ (1,201), £ (0,890), ¥en (134,19), ¥uan (7,812), CHF (1,173), Aus (1,528), Can (1,509), Rub (68,465), Real (3,885), Won (1282,33), Rup (76,533).

COMMODITIES. WTI (63,57), Brent (69,15), Gas (3,08), Oro (1.323,60), Argento (17,02), Rame (3,21), Cotone (0,79). Zucchero (0,14), Mais (348,75), Soia (940,25), Grano (433,25), Avena (249,25), Riso (11,52).

Report geopolitico del 10 gennaio 2018

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale

UNA TESTA, UN VOTO

NIGERIA. La Commissione elettorale nigeriana ha stabilito che le prossime elezioni presidenziali si svolgeranno il 16 febbraio 2019.

SPAGNA. I partiti indipendentisti catalani si sono accordati per la nomina di Charles Puigdemont a loro leader, benché si trovi in esilio a Bruxelles, quando il nuovo parlamento regionale si riunirà per la prima volta il prossimo 17 gennaio.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

INDIA. Secondo l’ultimo report della Banca Mondiale, l’India sarà l’economia migliore nei prossimi tre anni, con tassi di crescita attesi superiori al 7%.

MERCATI. DJ (-0,15), Nasdaq (-0,40), FTSE 100 (0,23), DAX (-0,78), CAC40 (-0,35), IBEX (0,02), Nikkei (-0,26), Hang Seng (0,11), Shanghai (0,24), FTSE MIB (0,66).

VALUTE €/X. $ (1,199), £ (0,886), ¥en (133,62), ¥uan (7,799), CHF (1,172), Aus (1,528), Can (1,493), Rub (68,398), Real (3,895), Won (1280,95), Rup (76,263).

COMMODITIES. WTI (63,45), Brent (69,10), Gas (2,91), Oro (1.319,30), Argento (17,02), Rame (3,22), Cotone (0,79), Zucchero (0,14), Mais (349,00), Soia (945,00), Grano (433,00), Avena (251,00), Riso (11,70).

Dieci conflitti da tenere d’occhio per l’International Crisis Group

Come fa solitamente ogni anno, l’International Crisis Group, prestigioso think tank britannico che monitora le situazioni conflittuali in giro per il mondo, ha pubblicato un elenco dei 10 conflitti in corso/possibili, da tenere d’occhio nel corso 2018. Di seguito l’elenco:

1. Corea del Nord;

2. USA/Arabia Saudita vs Iran;

3. La crisi Rohingya in Myanmar e Bangladesh;

4. Yemen;

5. Afghanistan;

6. Siria;

7. Il Sahel;

8. Repubblica Democratica del Congo;

9. Ucraina;

10. Venezuela.

Report geopolitico del 9 gennaio 2018

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale

UNITÀ DI CRISI

TUNISIA. Un dimostrante é stato ucciso, nei pressi della città di Tebourba, dalle forze di sicurezza tunisine, nel corso delle proteste popolari seguite all’aumento delle tasse, imposto dal governo per far fronte agli impegni intrapresi con gli investitori esteri.

PAKISTAN. Un’esplosione é avvenuta nel centro della città di Quetta, nelle vicinanze di un furgone della polizia, causando la morte di cinque poliziotti e due civili, nonché Il ferimento di oltre 20 persone.

UNA TESTA, UN VOTO

EGITTO. Il governo egiziano ha comunicato che le prossime elezioni presidenziali si svolgeranno il prossimo 26-28 marzo, con l’eventuale ballottaggio il 24-26 aprile.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

MERCATI. DJ (0,50), Nasdaq (0,25), FTSE 100 (0,45), DAX (0,13), CAC40 (0,67), IBEX (0,24), Nikkei (0,57), Hang Seng (0,45), Shanghai (0,16), FTSE MIB (0,70).

VALUTE €/x. $ (1,193), £ (0,882), ¥en (134,31), ¥uan (7,786), CHF (1,172), Aus (1,524), Can (1,482), Rub (68,053), Real (3,857), Won (1274,81), Rup (76,021).

COMMODITIES. WTI (62,87), Brent (68,72), Gas (2,94), Oro (1.314,30), Argento (17,03), Rame (3,20), Cotone (0,79), Zucchero (0,14), Mais (349,00), Soia (955,75), Grano (432,75), Avena (250,50), Riso (11,71).

Report geopolitico dell’8 gennaio 2018

Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale

UNITÀ DI CRISI

SIRIA. Almeno 25 persone sono morte a seguito di una esplosione avvenuta nei pressi di una base dei ribelli siriani a Idlib.

SENEGAL. Uomini armati hanno assalito un gruppo di civili, intenti a raccogliere legna nel bosco, causando la morte di 13 persone, nella regione di Casamance.

MESSICO. 11 persone sono morte a seguito di violenti scontri tra gang locali e polizia, nello stato di Guerrero.

DIPLOMAZIA ALL’APERTO

FRANCIA-CINA. Il presidente francese Emmanuel Macron si recherá in visita di stato in Cina, dove incontrerà il suo omologo Xi Jinping per discutere di commercio e cooperazione.

UNA TESTA, UN VOTO

GERMANIA. Sono iniziate le consultazioni tra CDU, CSU e SPD per la formazione del prossimo governo tedesco a guida Merkel.

É L’ECONOMIA, BELLEZZA

MERCATI. DJ (-0,02), Nasdaq (0,27), FTSE 100 (-0,36), DAX (0,36), CAC40 (0,30), IBEX (-0,12), Nikkei (0,89), Hang Seng (0,15), Shanghai (0,54), FTSE MIB (0,37).

VALUTE €/x. $ (1,197), £ (0,884), ¥en (135,34), ¥uan (7,781), CHF (1,170), Aus (1,528), Can (1,488), Rub (68,377), Real (3,882), Won (1277,87). Rup (76,037).

COMMODITIES. WTI (61,75), Brent (67,80), Gas (2,83), Oro (1.320,10), Argento (17,15), Rame (3,20), Cotone (0,79), Zucchero (0,14), Mais (348,00), Soia (958,75), Grano (427,25), Avena (251,00), Riso(11,65).