Il China-Pakistan Economic Corridor


Il China-Pakistan Economic Corridor (CPEC) è un corridoio economico in fieri tra Cina e Pakistan che comprende una serie di progetti infrastrutturali (strade, ferrovie, fibre ottiche, pipelines) miranti ad aumentare l’interazione tra questi due giganti dell’Asia. Il valore totale di questo progetto di cooperazione è di 46 miliardi di dollari. Il corridoio dovrebbe attraversare tre importanti e turbolenti regioni. il Baluchistan, il Gilgit-Baltistan ed il Kashmir pachistano, e collegare direttamente la città di Gwadar, importantissimo porto pachistano, a Kashgar, nello Xinjiang cinese. Secondo il Primo Ministro pachistano Nawaz Sharif, il CPEC potrebbe rappresentare un importante game changer per il Pakistan e portare benefici ad un’intera regione, con la creazione di 700 mila posti di lavoro negli anni 2015-2030, ed una crescita annuale del PIL pari al 2-2,5%. Il finanziamento cinese è molto più sostanzioso di quello americano, circa 5 miliardi di dollari nel periodo 2009-2015, ed il Pakistan spera di poter ravvivare, con questo progetto, la sua stagnante economia. Con il CPEC la Cina mira ad aumentare la sua influenza sull’Asia Centrale, in particolare sul Pakistan, al fine di contrastare gli interessi indiani e statunitensi nell’area. La Cina, inoltre, spera di poter ricevere più velocemente e direttamente l’energia di cui necessita dal Golfo Persico, dando inoltre maggior stabilità economica, e quindi politica, alle regioni dello Xinjiang, dove deve contrastare il movimento separatista uiguro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...