Il Political Risk Evaluation Index (PREI)

IL POLITICAL RISK EVALUATION INDEX

CHE COSA E’
Il Political Risk Evaluation Index (PREI) è un indice composito che valuta la stabilità politica di 160 stati del mondo. Rappresenta uno strumento utile per chiunque voglia avere un’immagine immediata della realtà politica di un singolo paese e qualche “indizio” sulla sua possibile evoluzione. È un indice composito in quanto aggrega i dati provenienti da sei indici, di comprovata autorità e rispettabilità, prodotti da organizzazioni non governative, organismi internazionali, esperti di settore.

FONTI PRIMARIE
Nello specifico, gli indici individuati come fonti primarie sono i seguenti:
· Democracy Index, redatto annualmente dalla Intelligence Unit di The Economist, stimata rivista inglese, fornisce un quadro della situazione politica di 165 stati e due territori nel mondo, basando la sua valutazione sull’analisi di cinque categorie (electoral process and pluralism; civil liberties; functioning of government; political participation; political culture);

· Corruption Perception Index, stilato annualmente da Transparency International, organizzazione non-profit tedesca, classifica 168 tra stati sovrani e territori, basando la sua valutazione sull’analisi di dieci fonti che misurano la percezione della corruzione del settore pubblico;

· Fragile State index, compilato annualmente dal Fund for Peace, organizzazione indipendente, non-profit, in collaborazione con la rivista Foreign Policy, stila una classifica annuale di 178 stati sovrani riguardante la loro stabilità, basando la sua valutazione sull’analisi di centinaia di dati relativi a dodici principali indicatori politici, sociali ed economici;

· Freedom in the world index, prodotto annualmente da Freedom House, organizzazione indipendente americana che sviscera la situazione democratica di 195 stati e 15 territori, basando la sua valutazione sull’analisi di 25 indicatori relativi ai diritti politici e alle libertà civili;

· World Press Freedom index, edito annualmente da Reporters sans Frontieres, organizzazione non profit francese che monitora la libertà di stampa nel mondo, elenca 180 stati, basando la sua valutazione sui risultati di un questionario sulla possibilità del pubblico di accedere ad una stampa indipendente;

· Human Development Index, prodotto annualmente dallo United Nations Development Program, classifica 188 stati, sulla base del loro sviluppo umano e la ricchezza dell’esistenza.

METODOLOGIA DI BASE
Il PREI utilizza i dati provenienti dalle summenzionate fonti primarie, sotto forma di graduatoria, per costruire un proprio indice che classifica i 160 paesi oggetto della valutazione, in base al loro rispettivo grado di rischio politico, ovvero da inesistente ad altissimo.

FONTI SECONDARIE
Il PREI di partenza viene, poi, aggiornato mensilmente, stabilendo un outlook per ogni singolo stato sovrano, individuato dall’analisi di fonti secondarie. Nello specifico, per la produzione degli aggiornamenti mensili, saranno utilizzati, oltre ai principali canali informativi e alle fonti primarie, i seguenti report:
· Crisis Watch, prodotto mensilmente dall’International Crisis Group;
· World Briefing, prodotto settimanalmente da The World Weekly;
· Weekly Report, prodotto settimanalmente dall’Osservatorio di Politica Internazionale;
· International Weekly Brief, prodotto settimanalmente da Zeppelin-Rivista di Politica Internazionale;
· Le Pillole Geopolitiche, prodotte settimanalmente da Affari Globali.

METODOLOGIA AVANZATA
L’analisi delle fonti secondarie permetterà di fornire un outlook ad ogni singolo stato sovrano: negativo o positivo, in caso di eventi peggiorativi o migliorativi della situazione politica corrente, oppure stabile, in caso di assenza di eventi di rilievo. Il rilascio del PREI mensile, prevede anche dei focus su alcuni paesi, interessati da eventi di particolare rilievo. Di seguito l’esempio di come sarà strutturato il PREI ed una legenda dei colori utilizzati.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...