Pillole glopolitiche del 2 dicembre 2015

  
Rassegna ragionata dei principali accadimenti di politica internazionale

DANGER ROOM

BURUNDI. Nove persone sono morte a Bujumbura, capitale del paese, a seguito di raid delle milizie Imbonerakure che sostengono il presidente Nkurunziza.

YEMEN. I miliziani di Al Qaeda nella Penisola Arabica (AQAP) hanno conquistato le città di Zinjibar e Jaar, situate nel sud dello Yemen.

SIRIA. Il parlamento inglese ha votato, a larga maggioranza, a favore dei raid dell’aviazione britannica in Siria, contro lo Stato Islamico.

CAMERUN. La forza multinazionale attivata contro la minaccia di Boko Haram ha comunicato di aver arrestato 100 miliziani islamisti, di averne uccisi altrettanto e di aver liberato circa 900 ostaggi.

DI PETROLIO ED ALTRE RISORSE

COMMODITIES. Gas Naturale (2.220$), WTI (41.62$), Brent (44.25$).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...