Pillole glopolitiche:30 luglio 2015

 

DANGER ROOM.

SIRIA: miliziani di Jabhat al Nusra hanno annunciato la cattura del leader di una formazione di ribelli del nord del paese, addestrati dagli USA per combattere lo Stato Islamico.

TURCHIA: militanti del PKK, il partito curdo dei lavoratori, hanno attaccato una unitá dell’esercito turco nella provincia meridionale ci Sirnak, uccidendo tre soldati.

AFGHANISTAN: dopo l’annuncio della morte del Mullah Omar sono stati annullati i previsti colloqui tra autorità afghane e talebani.

DIPLOMAZIA AL LAVORO.

NIGERIA: il presidente nigeriano Mohammad Buhari in visita di stato in Camerun, per rafforzare la cooperazione contro la minaccia Boko Haram.

NONSOLOPOLITICA.

INDIA: è stata eseguita la condanna a morte, per impiccagione, di Yakub Memon, accusato di aver finanziato e supportato logisticamente gli attentati di Bombay del 1993, dove morirono 257 persone.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...