Pillole glopolitiche: 27 luglio 2015

 

INDIA: cinque persone sono morte a seguito dell’attacco armato ad una stazione di polizia, nel Punjab, India del Nord.

NIGERIA: un attentato esplosivo, causato da una bambina kamikaze, nella città di Damaturu, nord est della Nigeria, ha causato la morte di almeno 16 persone ed il ferimento di 50.

SOMALIA: tredici persone sono morte a seguito di un attacco suicida ai danni dell’hotel Jazeera, nella capitale Mogadiscio, probabilmente organizzato da al-Shabaab.

NATO: l’organizzazione del Nord Atlantico si riunirà in seduta di emergenza il 28 luglio, a seguito della richiesta ufficiale della Turchia dopo gli attentati di Suruc e i bombardamenti dell’aviazione turca sulle posizioni dello Stato Islamico.

CINA: la borsa cinese ha fatto registrare un calo dell’8% nella giornata di lunedì, il peggio dato degli ultimi anni.

EGITTO: é stato testato, con esito positivo, un secondo percorso di attraversamento del Canale di Suez che permetterà il doppio senso di marcia ed il passaggio di navi più grandi. Costato circa 9 miliardi di dollari, sarà inaugurato il prossimo 6 agosto e porterà guadagni all’Egitto a partire dal 2023.,

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...