Pillole glopolitiche:15 luglio 2015

 

GIAPPONE: un comitato parlamentare ha approvato la proposta del governo Abe di voler emendare la costituzione giapponese, permettendo alle truppe del paese di poter essere impegnate all’estero. Adesso toccherà al parlamento, in sessione plenaria, votare la legge.

RUANDA: il parlamento ruandese ha approvato un decreto che permetterà al presidente uscente Paul Kagame di ricandidarsi per un terzo mandato.

GRECIA: il Fondo Monetario Internazionale ha rappresentato la necessità per la Grecia di ottenere una riduzione del debito maggiore di quella accordatagli dall’Unione Europea e dai creditori internazionali.

CINA: provengono segnali incoraggianti dall’economia cinese il cui PIL ha fatto registrare una crescita del 7% annuo nel secondo trimestre, così come sono cresciute del 10,6% le vendite al dettaglio e del 6,8% la produzione industriale.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...