Pillole glopolitiche: 28 maggio 2015

  

YEMEN: circa 80 persone sono morte oggi a causa dei raid dell’aviazione saudita sulle posizioni dei ribelli Houthi, in quella che é stata la giornata più sanguinosa dall’inizio dell’offensiva.

ETIOPIA: l’Ethiopian Peoples’ Revolutionary Democratic Front (EPRDF), il partito del premier Hailemariam Desalegn, ha ottenuto una netta vittoria alle elezioni parlamentari, conquistando 482 dei 547 seggi disponibili.

NORVEGIA: il fondo sovrano norvegese, il più ricco del mondo con una dotazione di 896 miliardi di dollari, ha raggiunto un accordo con il parlamento affinché cancelli la sua partecipazione in quelle compagnie che ottengono più del 30% dei propri guadagni dallo sfruttamento del carbone.

FIFA:un’inchiesta del dipartimento di giustizia americano ha portato all’arresto, in Svizzera, di alcuni alti esponenti della FIFA, con l’accusa di irregolarità e tangenti nelle procedure di assegnazione dei mondiali di calcio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...