Pillole geopolitiche: 24 marzo 2015

 

 YEMEN: il presidente deposto Abd Rabbo Mansour Hadi e alcuni membri influenti del suo governo hanno chiesto al Consiglio di Cooperazione del Golfo di intervenire per impedire l’avanzata dei miliziani Houthi.

USA/UCRAINA: il Congresso americano ha votato, a larga maggioranza, una risoluzione che esorta il presidente Barack Obama ad inviare armi letali a sostegno dell’esercito ucraino.

SUD SUDAN: il parlamento di Juba ha prorogato di tre anni, con una votazione a larga maggioranza, il mandato presidenziale del presidente Salva Kiir.

ISRAELE: il Mossad, il servizio segreto israeliano, potrebbe essere accusato di aver spiato i colloqui segreti sul nucleare tra Iran e USA, per girarli ai rappresentanti repubblicani del Congresso statunitense.

FRANCIA: un Airbus320 della compagnia aerea tedesca Germanwings, proveniente da Barcellona e diretto a Dusseldorf, è precipitato nei pressi della località di Digne in Francia, con a bordo 148 persone, tutti dichiarati morti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...