PILLOLE GEOPOLITICHE: 14 GENNAIO 2015

20150115-131615.jpg

UCRAINA: mentre infuriano i combattimenti, una granata ha colpito un bus a Volnovakha, a sud di Donetsk, provocando la morte di 11 persone.

BANGLADESH: quattro persone sono morte a seguito di un attentato dinamitardo ad un autobus, mentre uno dei leader dell’opposizione è in gravi condizioni a causa di un tentativo di assassinio. Questi incidenti si inscrivono nel quadro della contrapposizione tra i due principali partiti del paese.

STATI UNITI: è stato dichiarato “terrorista globale”, con il quale nessuno dovrà intrattenere rapporti, il leader talebano pachistano Mullah Fazlullah, sospettato di aver pianificato la strage della scuola di Peshawar del 16 dicembre scorso, nella quale sono morti 134 bambini.

ITALIA: il presidente della repubblica in carica Giorgio Napolitano ha rassegnato le dimissioni dalla carica che ricopriva da nove anni.

HAITI: il parlamento haitiano è stato sciolto, mentre il presidente Michel Martelly continua a rimandare le elezioni ormai da tre anni.

GIAPPONE: continua la deriva militarista del governo giapponese presieduto dal Primo Ministro Shinzo Abe. È stato approvato un bilancio record per la difesa di circa 42 miliardi di dollari , con un incremento del 2% rispetto all’anno scorso, motivato dal crescente scontro con la Cina.

ONU: sono iniziati a Ginevra i colloqui tra le varie fazioni presenti in Libia per trovare un accordo di pace che ponga fine alla situazione di competa instabilità che regna nel paese.

WORLD BANK: la Banca Mondiale ha abbassato le stime di crescita dell’economia globale per il 2014 che si attestano al 3% invece del 3,4% previsto in precedenza.

MALAWI: ci sono stati almeno 50 morti e circa 23000 sfollati nel paese, a causa di una serie di violente inondazioni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...